Category Archives: christiandatingforfree accedi

Leggi coloniali verso i lesbicacomme le scuse di May sono inutili

La passata settimana la prima ministra britannica Teresa May, impulso mediante brutalità dagli attivisti del conveniente cittadina, ha chiesto giustificazione ai cittadini delle nazioni del Commonwealth attraverso avergli dato terribili leggi di faccia gli omosessuali: è stato un vicenda epocale. Innanzi, proprio storiografo. “Io sono fin abbondantemente intenzionale in quanto queste leggi numeroso sono state mietitura in idoneo dal mio terra – ha motto agli prossimo ideatore verso Londra, alla finale del Commonwealth Heads of Government Meeting (convegno dei capi di direzione del Commonwealth; CHOGM) – Queste leggi erano sbagliate ebbene e sono sbagliate di nuovo oggi”.

Le “sodomy laws” (leggi sulla pederastia) di tempo colonialista sono con forza sopra 36 delle 53 nazioni del Commonwealth. E sono rimaste in energia a causa di oltre a di 60 anni sopra molti stati africani, mediante polemiche sul loro rinvio che si ripetono prima delle elezioni. Dal momento in quanto l’Occidente ha imparato una preminente amico della sessualità umana e ha rinunciato a classificarla appena malata ovverosia delinquente, il impero uniforme ha mutato le proprie leggi e alla perspicace ha copiosamente abbracciato l’uguaglianza nel abile al sposalizio anche per le coppie dello uguale genitali.

Eppure il “profondo rammarico” di May cambierГ  la posizione in le persone omosessuale, lesbiche oppure transgender africane cosicchГ© devono attaccare la intensitГ  bruta dello status e lo stigma quantitГ  con l’aggiunta di pieno di quanto molti nella comunitГ  sono disposti ad accettare chiaramente? Verosimilmente no.

LGBT, una lite solitaria sopra Kenya

Nel 2018 molti nel misurato non si aspettano giacchГ© il rammarico di May aspetto una grossa discordanza, ma sopravvivono amando e vivendo mediante onore. Continue reading

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS